RELAZIONI SINDACALI  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: «il sindacato non ha paura di confrontarsi con i lavoratori e la società»
Stipulata la convenzione per l’attuazione della rappresentanza tra CGIL, CISL, UIL, Inps, INL, Confapi
top270919.jpg
27/09/2019  | Sindacato.  

 

 

Dopo 8 anni dalla firma del Testo Unico sulla rappresentanza, oggi, finalmente, è stata siglata la convenzione che attua l’intesa tra i sindacati confederali, l’Ispettorato del lavoro, l’inps e Confapi.

 

Noi continueremo a sottoscrivere protocolli d’intesa con tutte le altre associazioni datoriali, andiamo avanti e speriamo di recupere il tempo perso – ha commentato il Segretario generale Uil, Carmelo Barbagallo.

 

Il prossimo anno, ha ricordato il leader sindacale, dovranno essere rinnovati contratti per oltre 13 milioni di lavoratori pubblici e privati e speriamo d’inaugurare una nuova stagione di reale rappresentanza per migliorare le condizioni delle lavoratrici, dei lavoratori, dei pensionati e dei giovani del nostro Paese.

 

Bisogna rilanciare l’economia, eliminare il dumping contrattuale e aumentare il potere d’acquisto di lavoratori e pensionati.

 

Noi – ha concluso Barbagallo - faremo di tutto perché il Paese torni ad essere il terzo al mondo per l’economia.

 

 

Roma, 27/09/2019

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!