PUBBLICA AMMINISTRAZIONE  - Antonio FOCCILLO
Foccillo: con rinvio assunzioni penalizzata, ancora una volta, la PA
pubbli.jpg
19/12/2018  | Pubblico_Impiego.  

 

 

Dichiarazione di Antonio Foccillo, Segretario confederale UIL

 

 

Con il rinvio della copertura del turn over di un anno, si penalizza, ancora una volta, la pubblica amministrazione. Dopo aver fatto tanta propaganda, affermando che si sarebbe addirittura coperto tutto il turn over di quest’anno, viene meno la possibilità di rinnovare la pubblica amministrazione con nuove assunzioni.

 

Le organizzazioni sindacali non possono accettare quest´ulteriore rinvio, in quanto avevano già chiesto un piano straordinario per coprire la riduzione del personale per il blocco del turn over degli anni precedenti. Gli uffici pubblici sono al collasso e, oltretutto, l’età media dei pubblici dipendenti è superiore a quella europea. Per questo, non è accettabile questa misura che penalizza uno dei gangli più importanti dei servizi per i cittadini. Come confederazione appoggeremo tutte le iniziative delle categorie del pubblico impiego.

 

 

Roma, 19 dicembre 2018

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!