WHIRLPOOL  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: «Decisione di Whirlpool è un fatto gravissimo. Il Governo faccia rispettare gli accordi»
whirpool_large.jpg
31/05/2019  | Sindacato.  

 

 

La decisione della Whirlpool è un fatto gravissimo: chiediamo al Governo di intervenire per far rispettare gli accordi sottoscritti al Ministero dell’industria e dello sviluppo economico meno di un anno fa. La violazione dell’intesa da parte dell’azienda è inaccettabile, tanto più che c’era l’impegno a un’espansione dell’attività, in particolare dello stabilimento campano.

 

Resta la questione di fondo: bisogna colpire “nel portafoglio” le multinazionali che, prima, fanno shopping acquisendo aziende storiche italiane e, poi, vogliono chiudere i battenti, pensando a delocalizzare la produzione. C’è bisogno di una norma che sanzioni economicamente questi comportamenti e che, al contrario, agevoli chi resta legato al territorio dal quale ha tratto vantaggi per la sua attività.

          

 

Roma, 31 maggio 2019     

 

 

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!