RELAZIONE ANNUALE INAIL  - Silvana ROSETO
Roseto: investire sulla prevenzione e puntare sulla partecipazione.
Continuano ad aumentare infortuni sul lavoro
inail-promo-big56.jpg
26/06/2019  | Sindacato.  

 

 

Molti gli spunti su cui riflettere, messi in evidenza nella Relazione Annuale per l’anno 2018 che il Presidente dell’Inail, Massimo De Felice, ha presentato oggi a Palazzo Montecitorio.

Gli infortuni, anche mortali, continuano ad aumentare così come anche le denunce di malattie professionali. Una situazione grave e inaccettabile che, ancora una volta, ci spinge a sollecitare maggiore attenzione da parte delle Istituzioni, sulla difficile e delicata materia della Salute e Sicurezza sul Lavoro. Come abbiamo ripetutamente sostenuto occorre investire sulla prevenzione e puntare sulla partecipazione, coinvolgendo sempre di più i lavoratori e i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

 

Il bilancio in positivo dell’Istituto, sia sul risultato finanziario che su quello economico, ci fanno auspicare una maggiore attenzione alle prestazioni economiche in favore di malati e infortunati, così come agli interventi di prevenzione e riabilitazione. In questo senso, apprezziamo l’impegno dell’Istituto nella ricerca e nei passi avanti fatti, ad esempio,  con gli studi su esoscheletri e protesi.

Tra i tanti argomenti toccati, anche quello relativo alla regolamentazione sugli appalti perché, come già sostenuto dalla Uil, le gare al ribasso e il difficile controllo del sub-appalto possono produrre gravi effetti sulla tutela della sicurezza negli ambienti di lavoro.

 

Roma, 26 giugno 2019 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!