TFR  - Antonio FOCCILLO
Foccillo: Tempi lunghi per normativa in materia di trattamento di fine rapporto nella P.A.
pubblicamministra.jpg
27/06/2019  | Sindacato.  

 

 

Non siamo abituati a fare polemiche pretestuose, tanto è vero che avevamo apprezzato la volontà di avviare un processo di modifica della preesistente normativa in materia di trattamento di fine rapporto dei dipendenti pubblici, ma dato che i tempi sono diventati infinitamente lunghi per la farraginosità delle procedure necessarie, come dalla stessa Ministra del resto dichiarato, rileviamo che ancora i dipendenti pubblici stanno aspettando questa misura di giustizia.

 

Vogliamo anche ricordare che è un provvedimento che anticipa una parte del dovuto e che comunque comporta interessi a carico del lavoratore e in favore delle banche, seppur con uno sgravio fiscale dell’Irpef per l’anno seguente.

 

Sarebbe utile, invece di rincorrerci con dichiarazioni reciproche, avviare una fase di confronto sui tanti problemi che investono la Pubblica Amministrazione e i suoi dipendenti, a partire dai rinnovi contrattuali che sono scaduti già dal 31.12.2018.

 

Roma, 27.06.2019

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!