Salute e Sicurezza  - Silvana ROSETO
Giornata RLST UIL 18 dicembre e predisposizione prossime iniziative
rlst-artigianato-seminariobig56.jpg
23/12/2015  | Sindacato.  

 

Il giorno 18 dicembre u.s. il Coordinamento Nazionale dei Lavoratori dell’Artigianato UIL con la UIL Settore Salute e Sicurezza sul Lavoro e l’ITAL, hanno organizzato una riunione dedicata ai RLST UIL che operano nel Comparto Artigiano.

 

Le tematiche riguardanti la Salute e la Sicurezza sul Lavoro, stanno assumendo sempre maggiore importanza anche a causa della drammatica situazione attuale che vede nel nostro paese gli incidenti mortali in forte aumento. Una delle finalità principali della riunione è stata quella di “fare rete” e creare un percorso di formazione-informazione continua e condivisa all’interno della UIL in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

La giornata seminariale si è articolata seguendo un Programma di Lavoro molto intenso, al quale hanno partecipato oltre 30 RLST da tutta Italia (in allegato il Programma della giornata). Le tematiche affrontate nel corso della riunione sono state di natura specifica relativamente al ruolo svolto quotidianamente dai RLST UIL Artigiani.

 

Da un approfondimento sulla Valutazione del Rischio e i “Rischi Emergenti” si è passati al dibattito sugli strumenti già in essere e da costruire insieme per facilitare il lavoro dei nostri operatori intercategoriali. La Valutazione del Rischio è il cuore del sistema di prevenzione all’interno di una azienda. Tale Valutazione, se analizzata in dettaglio e condivisa con i RLST, permette di ridurre i rischi di infortuni, incidenti ed anche, nel tempo, le malattie professionali.

 

Una preparazione specifica dei RLST UIL in questo ambito permette quindi di migliorare tutte le situazioni lavorative nelle aziende artigiane, soprattutto quelle di piccole e piccolissime dimensioni. Altro argomento importante affrontato nello specifico, è stato quello inerente i “rischi emergenti”, che riguarda, tra gli altri, il tema dello stress lavoro correlato, l’età lavorativa, il genere, la lingua e soprattutto le tipologie contrattuali. Analizzando tali aspetti è emerso che oggi più che mai, devono essere messe in atto azioni di prevenzione verso queste tipologie di rischio.

 

E a tal proposito entra in gioco il ruolo determinate svolto da parte dei nostri RLST UIL Artigianato per quanto concerne le criticità in materia di salute e sicurezza inerenti il comparto. Un ampio dibattito ha riguardato poi la sezione formativa della riunione dedicata agli strumenti a sostegno dei RLST UIL Artigianato. Sottolineiamo che i RLST UIL Artigianato sono il biglietto da vista della UIL in materia di salute e sicurezza, e non solo, verso i lavoratori pertanto la loro attività deve essere in primo luogo sostenuta mediante una formazione adeguata.

 

In secondo luogo un RLST UIL Artigianato se informato, riesce a riconoscere e a saper prevenire eventuali problematiche in materia di salute e sicurezza, dando un vero contributo alle necessità dei lavoratori e dunque dei cittadini. Infine, nel corso della riunione formativa del 18 dicembre scorso si è affrontata l’utilità dell’utilizzo di sistemi informatici dedicati ai RLST UIL e come essi possano essere implementati e sviluppati per essere veramente un valido strumento di supporto.

 

Tra tali strumenti informatici, menzioniamo il Portale RLST UIL Artigianato, realizzato mediante la collaborazione del Coordinamento Artigianato, Salute e Sicurezza UIL e ITAL. Vista anche la buona partecipazione all’iniziativa, il Coordinamento Nazionale dei Lavoratori dell’Artigianato UIL con la UIL Settore Salute e Sicurezza sul Lavoro e l’ITAL hanno programmato iniziative periodiche di formazione e aggiornamento per tutti i RLST UIL Artigianato al fine di favorire un più ampio processo di sensibilizzazione interna verso la tematica della salute e sicurezza sul posto di lavoro e rispondere alle esigenze dei nostri Operatori intercategoriali che senza poche difficoltà si relazionano ogni giorno con lavoratori e imprenditori

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!