CONTRATTI E PREVIDENZA  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: pronti a confronto con il Governo su contratti pubblici e previdenza
Senza risorse, i nuovi ammortizzatori non possono definirsi universali
Uil-Campania.jpg
10/02/2017  | Sindacato.  

 

 

Giovanni Sgambati è il nuovo Segretario generale della Uil Campania. È stato eletto all'unanimità, oggi, dall'Assemblea congressuale della struttura territoriale alla presenza del Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, e dei Commissari straordinari Pierpaolo Bombardieri e Benedetto Attili.

 

A margine delle assise, Barbagallo ha risposto alle domande dei giornalisti, in particolare sui prossimi appuntamenti con il Governo.

 

"I lavoratori del pubblico impiego - ha detto il leader della Uil - attendono il loro contratto da sette anni. Per fortuna lo scorso 30 novembre abbiamo sottoscritto l'accordo quadro con il precedente Governo, ora si tratta di rinnovare i contratti dei quattro comparti: già dall'incontro di lunedì prossimo saremo pronti per procedere rapidamente. Così come siamo pronti, dal 21 febbraio, a riprendere la seconda fase del confronto sulla previdenza, con particolare riferimento al futuro dei giovani: se non si stabiliscono nuove forme previdenziali, a causa del lavoro discontinuo, per loro c'è il rischio di avere problemi anche quando andranno in pensione. Altra questione da affrontare - ha concluso Barbagallo - è quella dei nuovi ammortizzatori sociali che sono stati definiti 'universali', ma che, a causa delle poche risorse, sono tali solo virtualmente. 

 

Dobbiamo fare in modo che gli ammortizzatori sociali siano più efficaci per risolvere le crisi occupazionali con cui, purtroppo, siamo ancora costretti a fare i conti".

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!