LAVORO  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: «Bene alcune aperture del Governo, ma non c'è ancora chiarezza sulle risorse».
barbagallo_top_050917.jpg
05/09/2017  | Sindacato.  

 

 

 

 

«Ci sono state delle apertura, ma non è ancora chiaro quante siano le risorse a disposizione». Così il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, ha commentato a caldo l´esito dell’incontro odierno sulle politiche del lavoro svoltosi questo pomeriggio presso il Dicastero di via Veneto. In particolare, Cgil, Cisl e Uil hanno apprezzato l’impegno del Governo rispetto al capitolo della decontribuzione per favorire e incentivare l´accesso al lavoro dei giovani. Tuttavia, i sindacati ritengono che questo sia solo un primo passo. «Va bene la strutturalità della decontribuzione – ha precisato Barbagallo - ma sarebbe opportuna una strutturale decontribuzione del cuneo per tutti i lavoratori attraverso una riforma del sistema fiscale che, comunque, rivendicheremo con Cgil e Cisl».

Oggetto del confronto anche le questioni relative all´assegno di ricollocazione e agli ammortizzatori sociali: Cgil, Cisl e Uil chiedono che il primo sia congruo e che i secondi siano estesi in considerazione della persistenza delle crisi industriali.

«Accompagneremo questa nostra piattaforma – ha concluso Barbagallo - mettendo in campo alcune iniziative unitarie».

Nei prossimi giorni sono previsti alcuni incontri tecnici con l´obiettivo di giungere a una conclusione del confronto entro la fine del mese di settembre.

 

 

Roma, 5 settembre 2017

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!