ECONOMIA  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo, a Torino, incontra i lavoratori della Lavazza e della Hag
Proseguono le assemblee sulla legge di bilancio
Barbagallo_top_261118.jpg
26/11/2018  | Sindacato.  

 

 

Non solo attivi sui territori con i delegati e gli iscritti, ma anche assemblee nei luoghi di lavoro. Era quanto previsto dalla tabella di marcia definita da Cgil, Cisl, Uil a sostegno della piattaforma unitaria per chiedere modifiche alla legge di bilancio. E per mantenere questo impegno, oggi, il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, si è recato a Torino per un confronto, su questi temi, con i lavoratori del sito della Lavazza, azienda storica del capoluogo piemontese. Insieme a lui, il Segretario generale della Uil Piemonte, Gianni Cortese, e i vertici della categoria regionale e nazionale del settore agroalimentare. Al centro dell’incontro, in particolare, le proposte delle tre Confederazioni su previdenza e fisco. 

 

In mattinata, Barbagallo aveva incontrato anche una delegazione dei lavoratori dello stabilimento della Hag - accompagnati dalla Segretaria della Uila di Torino, Manuela Vendola - che rischia di chiudere i battenti per la decisione, assunta dalla multinazionale proprietaria, di delocalizzare il sito produttivo. Il leader della Uil ha assicurato il sostegno della Confederazione e ha chiesto ai lavoratori di resistere e di rivendicare che l’impresa non porti via attrezzature e marchi, nella speranza del subentro di un potenziale acquirente. 

 

 

Torino, 26 novembre 2018

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!