Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 10/03/2017
Voucher: Barbagallo, «trovare sintesi prima del referendum»
Voucher: Barbagallo, «trovare sintesi prima del referendum»
10/03/2017  | Sindacato.  

 

 

 

(ANSA) - TREVISO, 10 MAR - "Bisogna fare il modo di trovare una sintesi con il governo, non solo un accordo formale, che possa funzionare anche in caso di sconfitta al referendum o mancanza del quorum".

 

Lo ha detto oggi, a Treviso, a proposito della proposta di modifica dei voucher avanzata dall'esecutivo, il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo.

 

"Mi sto battendo fino all'ultimo - ha aggiunto - per riportare ai voucher all'obiettivo principale per il quale Marco Biagi li aveva pensati e non come copertura di lavoro nero e illegale".

 

Per Barbagallo il primo quesito da risolvere e' se la riforma dei buoni lavoro avverra' per decreto legge o per disegno di legge. "Nel primo caso e' debole - ha detto - nel secondo occorre trovare una corsia preferenziale perche' i tempi tecnici mancano".

 

Il leader della Uil, infine, ha detto di non aver compreso il senso che i voucher possano avere a favore, ad esempio, delle Pubbliche Amministrazioni e dei portatori di handicap.

 

 

<p>1)Voucher: Uil, non reintrodurli, ma pensare a nuovo strumento </p>
<p>2)Cassa integrazione: 141 mila lavoratori salvaguardati da cig. Loy, monitorare effetti riforme</p>
<p>3)Riscossione:sciopero lavoratori rinnovo CCNL adeguamento fondo di previdenza
26/05/2017: Edizione WEB.G Giornale

1)Voucher: Uil, non reintrodurli, ma pensare a nuovo strumento

2)Cassa integrazione: 141 mila lavoratori salvaguardati da cig. Loy, monitorare effetti riforme

3)Riscossione:sciopero lavoratori rinnovo CCNL adeguamento fondo di previdenza

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!