Carmelo Barbagallo: comunicato Stampa del 16/03/2017
Voucher: Barbagallo (Uil), ridurne l'uso, ora norma legislativa
Voucher: Barbagallo (Uil), ridurne l'uso, ora norma legislativa
16/03/2017  | Sindacato.  

 

 

 

(AGI) - Bari, 16 mar.- "La Uil mantiene la sua posizione, avevamo detto che bisognava ridurre radicalmente l'uso dei voucher e adesso occorre una norma legislativa che permetta questo" lo ha ribadito oggi a Bari Carmelo Barbagallo segretario generale del sindacato,  parlando con i giornalisti a margine della Conferenza di organizzazione regionale dei lavoratori del settore turistico e dei servizi.

 

"Vedo ora che c'e' un eccesso nel tentativo di riduzione dell'uso dei voucher - ha aggiunto il leader della Uil - e resterebbe scoperto un pezzo, quello delle famiglie o alcuni lavori eccezionali, per cui era stato pensato lo strumento. Ora bisogna trovare la quadra su questo, si dice in queste ore decreto si,  decreto no, che comporta eventuali rischi di modificazione della materia da cui si parte. Occorre vedere se la Corte di Cassazione lo ritiene uno strumento utile per annullare il referendum".

 

In ogni caso, precisa Barbagallo "per noi sarebbe meglio comunque fare un accordo prima del referendum. Perche' comunque finisca questa storia il rischio che si corre e' di avere o una scopertura di alcuni lavori che tornerebbero al nero o un risultato referendari legato al mancato quorum o altri impedimenti che comporterebbe non avere  chiarezza sul risultato finale" "Siccome per quel che riguarda la norma - ha concluso - non si puo' legiferare dopo un certo periodo, avendo abolito la norma stessa bisogna trovare il modo di salvare capra e cavoli e non buttare l'acqua sporca con tutto il bambino".

 

 

 

<p> 1)Pensioni: Proietti, risposte concrete per equità e giustizia  </p>
<p> 2)Ikea: la Uil firma la petizione per la campagna #CambiaIkea</p>
<p> 3)Ricerca: Foccillo, tutelare lavoratori impiegati nel settore ricerca e sviluppo </p>
17/11/2017: Edizione WEB.G Giornale

1)Pensioni: Proietti, risposte concrete per equità e giustizia

2)Ikea: la Uil firma la petizione per la campagna #CambiaIkea

3)Ricerca: Foccillo, tutelare lavoratori impiegati nel settore ricerca e sviluppo

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!